Percentuali Contributive

, , Comment closed

Tabella Aliquote Contributive della C.ED.A.M. in vigore dal 1° Giugno 2015

Ancona-Macerata

Ascoli Piceno-Fermo

Pesaro Urbino

Dip. Imp. Tot. Dip. Imp. Tot. Dip. Imp. Tot.
Funzionamento 0,38 1,38 1,76 0,38 1,38 1,76 0,38 1,38 1,76
APE (Anzianità Professionale Edile) 3,70 3,70 3,70 3,70 3,70 3,70
Fondo Prestazione extracontrattuali 0,05 0,50 0,55 0,05 0,50 0,55 0,05 0,50 0,55
EDILART Formazione e sicurezza 0,90 0,90 0,90 0,90 0,90 0,90
Mutualizzazione Fondi RLST – FRS
0,15 0,15 0,15 0,15 0,15 0,15
Fondo Lavori Usuranti (sospeso)
0.00 0.00 0.00 0.00 0.00 0.00
7,06 7,06 7,06
Quote nazionali 0,22 0,22 0,44 0,22 0,22 0,44 0,22 0,22 0,44
Quote territoriali 0,53 0,53 1,06 0,615 0,615 1,23 0,55 0,55 1,10
Totali 1,18 7,38 8,56 1,265 7,465 8,73 1,20 7,40 8,60

 

Tabella Aliquote Contributive della C.ED.A.M. in vigore dal 1° Giugno 2015 per le Agenzie di Lavoro Interinale

 
 

Ancona-Macerata

Ascoli Piceno-Fermo

Pesaro Urbino

Dip. Imp. Tot.  Dip. Imp. Tot.  Dip. Imp. Tot.
Funzionamento 0,38 1,38 1,76  0,38 1,38 1,76  0,38 1,38 1,76
APE (Anzianità Professionale Edile)   3,70 3,70   3,70 3,70   3,70 3,70
Fondo Prestazione extracontrattuali 0,05 0,50 0,55  0,05 0,50 0,55  0,05 0,50 0,55
Formazione Professionale   3,868 3,868   3,868 3,868   3,868 3,868
Mutualizzazione Fondi RLST – FRS
  0,15 0,15   0,15 0,15   0,15 0,15
C.I.G. Cassa Integrazione Salariale
  0,30 0,30   0,30 0,30   0,30 0,30
      10,328     10,328     10,328
Quote nazionali 0,22 0,22 0,44  0,22 0,22 0,44  0,22 0,22 0,44
Quote territoriali 0,53 0,53 1,06  0,615 0,615 1,23  0,55 0,55 1,10
Totali 1,18 10,648 11,828  1,265 10,733 11,998  1,20 10,668 11,868

 

 

ALIQUOTA DELL’ACCANTONAMENTO

Le imprese devono corrispondere mensilmente agli operai il TRATTAMENTO ECONOMICO PER GRATIFICA NATALIZIA E FERIE nella misura del 18,50%. Il calcolo va effettuato sulla retribuzione, costituita da PAGA BASE DI FATTO (minimo di paga oraria più eventuale superminimo), INDENNITÀ DI CONTINGENZA, INDENNITÀ TERRITORIALE DI SETTORE, ELEMENTO ECONOMICO TERRITORIALE (E.E.T. elemento in vigore fino al 30 giugno 2011), E.D.R., UTILE DI COTTIMO E MAGGIORAZIONE PER I CAPI-SQUADRA, per le ore ordinarie, per le ore di malattia – infortunio e sul trattamento economico per le festività (escluso il 4 Novembre).

L’importo netto che deve essere accantonato presso la Cassa Edile è pari al 14,20% computato sulla stessa retribuzione su cui si calcola la percentuale del 18,50%.

 

Tabella Aliquote Contributive della C.ED.A.M. in vigore dal 1° Agosto 2013

Ancona-Macerata

Ascoli Piceno-Fermo

Pesaro Urbino

Dip. Imp. Tot. Dip. Imp. Tot. Dip. Imp. Tot.
Funzionamento 0,38 1,38 1,76 0,38 1,38 1,76 0,38 1,38 1,76
APE (Anzianità Professionale Edile) 3,10 3,10 3,30 3,30 3,30 3,30
Fondo Prestazione extracontrattuali 0,05 0,80 0,85 0,05 0,80 0,85 0,05 0,80 0,85
Mutual. Prevedi (sospesa) 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0
EDILART Formazione e sicurezza 0,90 0,90 0,90 0,90 0,90 0,90
Fondi RLST-FRS 0,15 0,15 0,15 0,15 0,15 0,15
 Fondo Lavori Usuranti 0.10 0.10  0.10 0.10 0.10 0.10
6,86 7,06 7,06
Quote nazionali 0,22 0,22 0,44 0,22 0,22 0,44 0,22 0,22 0,44
Quote territoriali 0,53 0,53 1,06 0,615 0,615 1,23 0,55 0,55 1,10
Totali 1,18 7,18 8,36 1,265 7,465 8,73 1,20 7,40 8,60

 

Tabella  Aliquote Contribuitive della C.ED.A.M. In vigore dal 1° Ottobre 2012 al 31 Luglio 2013

 
 

Ancona-Macerata

Ascoli Piceno

Pesaro Urbino

Dip. Imp. Tot. Dip. Imp. Tot. Dip. Imp. Tot.
Funzionamento 0,38 1,88 2,26 0,38 1,88 2,26 0,38 1,88 2,26
APE (Anzianità Professionale Edile)   2,60 2,60   2,80 2,80   2,80 2,80
Fondo Prestazione extracontrattuali 0,05 0,85 0,90 0,05 0,85 0,90 0,05 0,85 0,90
Mutual. Prevedi (sospesa)   0,0 0,0   0,0 0,0   0,0 0,0
EDILART Formazione e sicurezza   0,90 0,90   0,90 0,90   0,90 0,90
Fondo RLST   0,10 0,10   0,10 0,10   0,10 0,10
Fondo Lavori Usuranti   0.10 0.10   0.10 0.10   0.10 0.10
      6,86     7,06     7,06
Quote nazionali 0,22 0,22 0,44 0,22 0,22 0,44 0,22 0,22 0,44
Quote territoriali 0,53 0,53 1,06 0,615 0,615 1,23 0,55 0,55 1,10
Totali 1,18 7,18 8,36 1,265 7,465 8,73 1,20 7,40 8,60

 

ALIQUOTA DELL’ACCANTONAMENTO

 

Le imprese devono corrispondere mensilmente agli operai il TRATTAMENTO ECONOMICO PER GRATIFICA NATALIZIA E FERIE nella misura del 18,50%. Il calcolo va effettuato sulla retribuzione, costituita da PAGA BASE DI FATTO (minimo di paga oraria più eventuale superminimo), INDENNITÀ DI CONTINGENZA, INDENNITÀ TERRITORIALE DI SETTORE, ELEMENTO ECONOMICO TERRITORIALE, E.D.R., UTILE DI COTTIMO E MAGGIORAZIONE PER I CAPI-SQUADRA, per le ore ordinarie, per le ore di malattia – infortunio e sul trattamento economico per le festività (escluso il 4 Novembre).

L’importo netto che deve essere accantonato presso la Cassa Edile è pari al 14,20% computato sulla stessa retribuzione su cui si calcola la percentuale del 18,50%.
N.B. NORMA PREMIALE per la sola PROVINCIA di MACERATA ! A seguito del nuovo CCRL delle Marche sottoscritto dalle Parti Sociali della Cassa Edile C.ED.A.M. in data 07 Dicembre 2011 la Norma Premiale suddetta viene eliminata.

 

Tabella in vigore fino al 30 Settembre 2012

 

 

Ancona-Macerata

Ascoli Piceno

Pesaro Urbino

Dip. Imp. Tot. Dip. Imp. Tot. Dip. Imp. Tot.
Funzionamento 0,38 1,88 2,26 0,38 1,88 2,26 0,38 1,88 2,26
APE (Anzianità Professionale Edile)   2,50 2,50   2,90 2,90   2,90 2,90
Fondo Prestazione extracontrattuali 0,05 0,85 0,90 0,05 0,85 0,90 0,05 0,85 0,90
Mutual. Prevedi (sospesa)   0,0 0,0   0,0 0,0   0,0 0,0
EDILART Formazione e sicurezza   0,90 0,90   0,90 0,90   0,90 0,90
Fondo RLST   0,10 0,10   0,10 0,10   0,10 0,10
      6,66     7,06     7,06
Quote nazionali 0,22 0,22 0,44 0,22 0,22 0,44 0,22 0,22 0,44
Quote territoriali 0,530 0,530 1,060 0,615 0,615 1,230 0,55 0,55 1,100
Totali 1,18 6,98 8,16 1,265 7,685 8,73 1,20 7,40 8,60

ATTENZIONE: Dalla denuncia (Mod.02) del mese di Ottobre 2010 le aliquote sopra esposte vanno aumentate dello 0,10% per le sole Imprese che adottano il C.C.N.L. Industria (Accordo Parti Nazionali del 19 APRILE 2010 per Lavori Usuranti e PREVEDI)

ALIQUOTA DELL’ACCANTONAMENTO

Le imprese devono corrispondere mensilmente agli operai il TRATTAMENTO ECONOMICO PER GRATIFICA NATALIZIA E FERIE nella misura del 18,50%. Il calcolo va effettuato sulla retribuzione, costituita da PAGA BASE DI FATTO (minimo di paga oraria più eventuale superminimo), INDENNITÀ DI CONTINGENZA, INDENNITÀ TERRITORIALE DI SETTORE, ELEMENTO ECONOMICO TERRITORIALE, E.D.R., UTILE DI COTTIMO E MAGGIORAZIONE PER I CAPI-SQUADRA, per le ore ordinarie, per le ore di malattia – infortunio e sul trattamento economico per le festività (escluso il 4 Novembre).

L’importo netto che deve essere accantonato presso la Cassa Edile è pari al 14,20% computato sulla stessa retribuzione su cui si calcola la percentuale del 18,50%.

N.B. NORMA PREMIALE per la sola PROVINCIA di MACERATA ! A seguito del nuovo CCRL delle Marche sottoscritto dalle Parti Sociali della Cassa Edile C.ED.A.M. in data 07 Dicembre 2011 la Norma Premiale suddetta viene eliminata.

Print Friendly, PDF & Email