RICOSTRUIAMO- Agevolazioni e nuove prestazioni CEDAM, a lavoratori ed Imprese impegnati nella ricostruzione

, , Comment closed

La Cassa Edile delle Marche C.ED.A.M., ha  sempre rivolto particolare attenzione verso la “Ricostruzione Post Terremoto”, fin da quei drammatici giorni: 24 agosto e 26 – 30 ottobre 2016, impegnandosi immediatamente per cercare soluzioni concrete. Dopo quei terribili ed interminabili secondi, che non verranno dimenticati da intere generazioni, le popolazioni del nostro entroterra hanno preso drammaticamente atto che le Marche sono state la regione più colpita, ricordiamo, infatti, che ben 87 comuni dei 140 dell’intero cratere sismico distrutti o danneggiati dal sisma, sono marchigiani.

La Cassa Edile delle Marche, la regione più colpita, non poteva rimanere inerte.

Di conseguenza, volendo dimostrare sensibilità, attenzione, vicinanza e sostegno verso i lavoratori e le imprese che sono e saranno impegnate nella futura riedificazione delle zone duramente colpite dal sisma, la C.ED.A.M., a partire dal mese di Giugno 2019, ha adottato una serie di agevolazioni e prestazioni dedicate ai Lavoratori ed ai Titolari d’impresa iscritti impegnati nella ricostruzione.

Al riguardo, le Parti Sociali della C.ED.A.M., costituite da: ANAEPA CONFARTIGIANATO – CNA COSTRUZIONI – CLAAI – CASARTIGIANI e FILLEA CGIL – FILCA CISL – FENEAL UIL hanno sottoscritto un importante accordo riguardante le maestranze e le imprese impegnate nella ricostruzione Post-Terremoto.

(Attenzione, potranno accedere alle prestazioni, tutte le imprese che avranno aperto un cantiere, con codice CUP assegnato, nell’area Cratere Sismico ed i  soli Lavoratori che verranno denunciati in quel cantiere!!)

Depliant esplicativo dell’iniziativa RICOSTRUIAMO

REGOLAMENTO PRESTAZIONI “RICOSTRUIAMO”

ACCORDO PARTI SOCIALI CEDAM del 4 giugno 2019

RASSEGNA STAMPA

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email