Nuovo accordo riguardante l’E.V.R. dal 1° Gennaio 2020 al 30 Giugno 2020 Il presente accordo non è stato rinnovato; E.V.R. SOSPESO!

, , Comment closed

Le Parti Sociali territoriali della CEDAM, in data 14 Gennaio 2020, hanno sottoscritto un nuovo accordo riguardante l’E.V.R.; tale accordo prevede che la riattivazione dell’Elemento Variabile della Retribuzione a partire da Gennaio 2020, sarà riconosciuta fino al 30 giugno 2020.

TESTO DELL’ACCORDO

ACCORDO NON RINNOVATO; E.V.R. Sospeso.

Si fa presente che l’EVR trattasi di elemento di paga, quindi, va gestito come tale; ovviamente non va assoggettato alla contribuzione Cassa Edile del 23,45%.  Non è prevista la detassazione ma la sola decontribuzione ai fini INPS, per questo è stata  evidenziata  la  data  di presentazione dell’accordo EVR al Ministero del Lavoro da parte delle Parti Sociali.

 

Print Friendly, PDF & Email